A pochi giorni dall’inizio del Mondiale di Formula 1, Sky ha svelato oggi la sua ricca programmazione motorsport per la stagione 2021 che permetterà agli abbonati di godere di 330 gare in 22 diversi campionati fino a dicembre, per 1200 ore di diretta, grazie anche all’integrazione degli eventi proposti dai canali di Eurosport. In pole position, ovviamente, ci sono i campionati più importanti delle due e quattro ruote, come Formula 1, MotoGP, Superbike e Formula E.

Sky Sport F1, c’è anche Rosberg. Per quanto riguarda le quattro ruote, la Formula 1 è la punta di diamante della programmazione e il canale di riferimento resta Sky Sport F1 (canale 207) che, quest’anno, vedrà nella squadra anche il campione del mondo Nico Rosberg, nuovo volto di Sky grazie alla sinergia tra Sky UK e Sky DE. Il commento delle gare è affidato a Carlo Vanzini, insieme a Marc Gené – che sarà collegato in diretta dai box della Scuderia Ferrari – e a Roberto Chinchero. Le analisi tecniche sono curate da Matteo Bobbi, mentre in pista ritroveremo Maria Sangiorgio. Tutti i 23 GP della stagione 2021 di Formula 1 saranno trasmessi sulla pay-tv, mentre i GP di Imola, Spagna, Monaco, Monza e Abu Dhabi saranno trasmessi anche su TV8, in chiaro per tutti, sul digitale terrestre.

Formula E e 24 ore di Le Mans. Altra grande novità di quest’anno è l’ampia copertura dedicata al Mondiale di Formula E, che ha già dato il via alla stagione a febbraio con le due gare in Arabia Saudita. Fabio Tavelli e Matteo Bobbi accompagnano i telespettatori in questa grande novità nella programmazione di Sky che trasmetterà tutte le qualifiche e le gare in diretta su Sky Sport Arena e Sky Sport Collection. Nell’ampia programmazione c’è il grande motorsport trasmesso da Eurosport, sui canali 210 e 211: tra gli appuntamenti di spicco, non possiamo che citare la 24 Ore di Le Mans, e l’European Rally Championship, oltre al Mondiale Turismo e tante altre categorie entusiasmanti come Formula 2, Formula 3, Ferrari Challenge e Porsche SuperCup.