La Mercedes-Benz presenterà la EQB il prossimo 18 aprile in occasione del Salone di Shanghai, aggiungendo quindi un altro modello alla propria gamma elettrica. A poche ore dall’annuncio dell’ammiraglia EQS, il teaser della Suv a zero emissioni rilasciato dalla Casa conferma quanto già noto: si tratterà, infatti, di una variante a batteria derivata dalla GLB e quindi, tecnicamente, gemella della EQA basata sulla medesima piattaforma. Il debutto in Europa è previsto per la seconda metà del 2021.

Fino a sette posti a bordo. L’immagine mostra quelli che sono i principali tratti distintivi della vettura rispetto alla GLB: i gruppi ottici e il frontale. l modelli EQ presentano infatti un design specifico e propongono, nella fattispecie, una mascherina frontale chiusa abbinata a una sezione centrale a Led che unisce gli elementi delle luci diurne dei gruppi ottici. La EQB potrà garantire un massimo di sette posti a bordo e una capacità di carico del bagagliaio fino a 1.700 litri in base alla disposizione dei sedili: ciò è stato possibile grazie alla progettazione congiunta delle versioni elettriche ed endotermiche del modello, che ha consentito di ottimizzare gli spazi interni e gli ingombri della meccanica.