In concomitanza con il debutto della F1 W12 E Performance, la Mercedes-AMG ha annunciato una collaborazione ancora più stretta tra la filiale tedesca di Affalterbach e il team inglese di Brackley che gareggia nella massima competizione motoristica. L’obiettivo è quello di aumentare il travaso tecnologico dalle corse alle auto di serie, puntando sull’elettrificazione. 

Dalla F.1 alle sportive stradali. All’apice del progetto rimane la hypercar AMG One, che porterà il powertrain della Formula 1 su strada entro la fine del 2021. Presto, però, i modelli sportivi AMG potranno fregiarsi di avanzate soluzioni elettrificate pensate in funzione delle prestazioni su pista. Per il momento non disponiamo di dati tecnici e informazioni ufficiali sulle future vetture della Stella, ma alcune indiscrezioni che circolano la dicono lunga su quale direzione sia stata intrapresa: dai quattro cilindri turbo ibridi, che potrebbero sostituire i V8 su alcuni modelli come la Classe C, ai V8 con boost elettrico, riservati a modelli più grandi, il futuro della AMG è sicuramente all’insegna dell’elettrificazione.