La Maserati ha mostrato nuovamente la MC20, esibita in due differenti contesti e con altrettante livree diverse, tenendo viva l’attenzione sulla vettura in attesa delle prime consegne ai clienti. La sportiva, oltretutto, si potrà guidare nei corsi di guida 2021 del Tridente, nei quali è previsto anche un programma appositamente dedicato alla biposto.

Sulla neve prima del debutto. In un video pubblicato sui social, la Casa modenese ha ripreso un esemplare di colore giallo alle prese con un test estremo su neve e ghiaccio per la messa a punto delle sospensioni e dei controlli elettronici. L’ambientazione non è certo quella più incline alla vocazione della MC20, ma il costruttore intende offrire una vettura utilizzabile in ogni condizione, come si conviene a una GT.

Un corso di guida dedicato. La biposto appare poi nel programma Master Maserati, quello dei corsi di guida che da oltre 20 anni vengono organizzati nel mondo con le vetture del Tridente. La MC20 sarà la nuova punta di diamante del parco mezzi a disposizione dei clienti e, in base al livello del corso selezionato, i partecipanti potranno percorrere degli hotlap a fianco di piloti professionisti oppure guidare la vettura al limite. Il programma MC20 Master è invece interamente dedicato alla new wntry del Tridente con una full immersion di due giorni a bordo della coupé da 630 CV. Per il 2021, i corsi sono previsti sulla pista di Varano, con un massimo di 12 partecipanti e 6 auto impiegate. Il costo è di 10.000 euro, tasse escluse.