Attraverso il portale Drive Results, la Goodyear ha deciso di spiegare i vantaggi concreti che può offrire alle flotte italiane. Vantaggi che vengono raccontati attraverso testimonianze reali e risultati certificati da titolari di flotte di autotrasporto sparsi su tutto il territorio europeo. I protagonisti di Drive Results, oltre ai prodotti e alle tecnologie del marchio, sono infatti le storie delle flotte che tutti i giorni scelgono il colosso americano come partner. La Goodyear, infatti, oltre a 46 stabilimenti in 21 paesi del mondo per un totale di 62.000 dipendenti, può contare su due centri di innovazione, ad Akron (Ohio, Usa), e a Colmar-Berg, in Lussemburgo, che puntano a essere un punto di riferimento per l’industria in termini di prestazioni e tecnologie.

Risparmi per l’autotrasporto. In un periodo in cui l’autotrasporto è un settore più rilevante che mai, le flotte sono alla ricerca di nuove modalità per gestire le loro attività in modo più efficiente e migliorare la soddisfazione del cliente, diminuendo al minimo i termini di fermo veicolo e le emissioni, anche con una corretta gestione dei costi complessivi. La campagna Drive Results è costruita intorno ai dati reali, ottenuti sul campo e raccolti dalle stesse aziende che hanno scelto di affidarsi alla Goodyear: si evidenziano risparmi fondamentali come la riduzione dei consumi, la riduzione dei tempi di inattività, la gestione dei costi e la riduzione delle spese amministrative.

Simulatore online. Per proporsi al fianco delle flotte, la Goodyear fornisce spunti e consigli per migliorare l’efficienza dell’intera filiera di trasporto. L’ultima novità della campagna Drive Results è il simulatore dei costi che permette di fornire alle flotte, in pochi e semplici passaggi su internet, un’indicazione completa su quanto è possibile ridurre i costi di una flotta (in termini di consumo di carburante e riduzione fermi veicolo) adottando le tecnologie e i prodotti Goodyear.