Dopo il doppio appuntamento di Roma, questo fine settimana il Mondiale di Formula E sarà grande protagonista con un altro double-header, con l’ePrix di Valencia. Si correrà dunque in Spagna, sul circuito Ricardo Tormo, sul quale si disputeranno due gare in programma sabato 24 e domenica 25 aprile.

La situazione in campionato. La Jaguar Racing scende in pista come la squadra da battere in questo weekend spagnolo. Nonostante la trasferta romana non abbia portato particolarmente fortuna al team inglese, i suoi due piloti sono attualmente davanti a tutti nella classifica piloti, divisi da appena quattro punti. Ma a dimostrazione che la lotta per il campionato sarà serrata, i primi sei piloti che si giocano il Mondiale sono attualmente divisi da 9 punti: praticamente, un niente. La Jaguar è leader anche tra i costruttori, dove guida con 82 punti. Seguono Mercedes e DS Techeetah, rispettivamente con 65 e 46 punti.

Omaggio a Campos. La Formula E ha disputato i suoi test pre-stagione proprio sulla pista spagnolo dedicata a Ricardo Tormo e questo weekend le due gare andranno in scena su un layout speciale che prevede un nastro d’asfalto lungo 3,37 km. Durante il fine settimana, Valecia renderà onore ad Adrian Campos, ex pilota di Formula 1 e team manager, scomparso prematuramente lo scorso gennaio. Proprio a Campos è intitolata la curva a sinistra che immette nel rettilineo dei box: in suo onore, prima della partenza delle due gare, sarà dedicato un minuto di silenzio.

L’ePrix di Valencia in tv. Ampia copertura sarà dedicata ai due eventi, sia in chiaro sulle reti Mediaset sia sulla pay-tv Sky. Ecco il programma nel dettaglio.

Sabato 24 aprile

Qualifiche | dalle 10:45 in diretta su Sky Sports Collection

Gara | dalle 14:30 in diretta su Sky Sports Collectin e su Italia 1

Domenica 25 aprile

Qualifiche | dalle 9:45 in diretta su Sky Sports Collection

Gara | dalle 13:30 in diretta su Sky Sports Collection e Channel 20