La McLaren ha presentato la nuova MCL35M, la monoposto con cui prenderà parte al Mondiale di Formula 1 2021 e che sarà affidata alle cure dell’inglese Lando Norris e dal nuovo arrivo nel team, l’australiano Daniel Ricciardo.

Torna un binomio storico. La McLaren, dopo sei stagioni in cui ha lavorato con Honda e Renault, torna quest’anno a un suo precedente e storico partner. Il 2021 del team di Woking segna infatti il ritorno alla motorizzazione Mercedes, per un binomio che ha scritto capitoli importanti nella storia della Formula 1. Le due compagini hanno lavorato insieme per ben 20 stagioni – dal 1995 al 2014 – ottenendo quattro titoli: tre Piloti (Hakkinen nel 1998 e nel 1999, poi Hamilton nel 2008) e un titolo costruttori (nel 1998), per un totale di 78 vittorie.

In aggiornamento