La Ford ha previsto un investimento di 300 milioni di euro nella fabbrica di Craiova, in Romania: il sito, che oggi assembla la Puma e la Ecosport, a partire dal 2023 produrrà anche veicoli commerciali leggeri, inclusi quelli elettrici sviluppati sulla piattaforma Meb fornita dal Gruppo Volkswagen.

Nel 2024 solo commerciali ibridi o elettrici. Secondo le previsioni della Casa americana, il settore dei commerciali leggeri, che include sia modelli per trasporto di merci sia i quelli per trasporto persone, andrà verso una rapida elettrificazione: nel 2024, perciò, l’intera gamma della Ford in questi segmenti sarà composta da mezzi plug-in hybrid o a emissioni zero. Quella rumena diventerà, così, la terza fabbrica della Ford in Europa a produrre veicoli elettrici, dopo quelle di Colonia, in Germania, e di Kocaeli, in Turchia.