Con l’avvento della nuova generazione del Ford F-150, non poteva mancare l’aggiornamento della variante dedicata alle forze di polizia statunitensi, la Police Responder. Come da tradizione, la Casa di Detroit pone molta attenzione alle esigenze delle pattuglie e studia diverse modifiche da apportare ai propri veicoli per renderli adatti all’uso da parte delle forze dell’ordine. Nel caso dell’F-150, la base è quella della variante SuperCrew, con motore Ecoboost 3.5 da 400 CV abbinato al cambio automatico 10 marce e alla trazione integrale.

Ripartizione della coppia automatizzata. La vettura nasce anche per gli inseguimenti ad alta velocità, e per questo, grazie alla trasmissione dotata di rapporti specifici, può raggiungere i 192 km/h. I pneumatici Goodyear 265/70 da 18″ sono stati realizzati appositamente per questo pick-up e consentono di bilanciare al meglio la tenuta a velocità sostenute e la mobilità su fondi difficili. La trazione integrale, inoltre, è abbinata a un sistema automatizzato di ripartizione della coppia chiamato “4-auto mode”, che evita agli agenti di dover modificare manualmente i settaggi durante la guida. Il Police Responder è equipaggiato anche con il pacchetto FX4, che include le protezioni sotto la scocca, gli ammortizzatori rinforzati, il differenziale posteriore a controllo elettronico e l’hill descent control.

Al minimo senza chiave. La funzione Police Engine Idle consente poi di rimuovere la chiave d’avviamento dal veicolo (tradizionale o keyless) senza spegnere il motore, in modo da poter alimentare luci e sirene. In questa circostanza, il veicolo rimane al minimo con il cambio automatico bloccato in Park: in questo modo non c’è rischio di furto, ma allo stesso tempo gli agenti possono allontanarsi se la situazione lo richiede.

Interni a misura di agente. Persino i sedili sono stati studiati appositamente per le esigenze della polizia, lavorando sulle imbottiture per accogliere comodamente gli agenti senza costringerli a togliere giacconi e attrezzature durante la guida. Anche la console centrale vanta un disegno specifico e permette di poggiare computer e documenti su una superficie piana. Le finiture, inoltre, sono realizzate con tessuti rinforzati per prevenire l’usura e facilitare la pulizia dell’abitacolo.

Infotainment connesso e Adas disinseribili. Nell’equipaggiamento di serie dell’F-150 Police Responder è previsto l’infotainment Sync 4 con schermo da 8″ con sim integrata per fornire aggiornamenti in tempo reale delle mappe di navigazione e delle funzionalità di bordo, mentre il pacchetto Ford Telematics permette di ottimizzare i costi di gestione delle flotte. Tra gli Adas, invece, figurano il sistema anti-collisione con riconoscimento dei pedoni, il controllo dell’angolo cieco e il Reserve Sensing System. Ai soli veicoli della polizia, inoltre, viene fornito un comando specifico per disabilitare temporaneamente la frenata automatica durante un inseguimento.