La Fiat ha presentato un nuovo modello per il mercato brasiliano, che per ora si chiama semplicemente Suv. Il nome definitivo dell’auto, precedentemente nota come Progetto 363, verrà infatti deciso tramite una votazione online e sarà possibile scegliere tra tre opzioni: Tuo, Domo e Pulse. La sport utility dovrebbe sfruttare la stessa meccanica della Argo, inclusi i motori Firefly, ma non ci sono ancora informazioni definitive in merito: sappiamo solo che la commercializzazione in Sud America è prevista a partire da settembre, ma l’eventuale arrivo nel Vecchio Continente è ancora da confermare.

Il nuovo corso dello stile Fiat. La B-Suv riprende ed evolve i concetti stilistici già introdotti sulla Argo. Il frontale è la parte più innovativa per il taglio dei gruppi ottici a Led e della mascherina, dove spicca il logo Fiat a lettere maiuscole già introdotto sul restyling del pick-up Toro. Soluzioni come la tinta bicolore e gli inserti di plastica grezza sono comuni a gran parte dei modelli del segmento, così come le protezioni nella parte inferiore dei paraurti. Più personale, invece, è la bombatura del cofano, che rende più aggressivo l’insieme. Gli interni per il momento non sono stati svelati, ma potrebbero presentare alcune differenze rispetto alla hatchback: nelle immagini, per esempio, non si nota la sagoma dello schermo dell’infotainment in stile tablet posizionato sopra la plancia, che invece è presente sulla compatta.