La gamma della Cupra Formentor si allarga ulteriormente per offrire ai clienti una libertà di scelta ancora più ampia. Sono infatti disponibili in Italia ulteriori varianti a benzina non soggette al superbollo e l’apprezzato 2.0 TDI a gasolio: si tratta del debutto assoluto di un motore diesel nella giovane storia del marchio spagnolo, i cui allestimenti disponibili sono presenti a listino con prezzi a partire da 33.100 euro, che scendono a 28.650 euro tramite gli ecoincentivi e il contributo delle concessionarie. 

Debutta il diesel. Per quanto riguarda le opzioni a benzina, la Cupra affianca al 1.5 TSI da 150 CV, al 2.0 TSI da 310 CV e alla e-hybrid da 245 CV le nuove varianti 2.0 TSI 4Drive da 190 CV e 2.0 TSI da 245 CV, entrambe con il cambio automatico Dsg. Le inedite diesel sono invece proposte nelle versioni 2.0 TDI da 150 CV con cambio manuale e 2.0 TDI 4Drive Dsg da 150 CV. Le emissioni si attestano tra i 122-134 g/km (4,7 e 5,1 l/100 km) della Formentor con trasmissione manuale e a trazione anteriore e i 150-162 g/km (5,7-6,2 l/100 km) di quella integrale con il cambio automatico. L’ultimo step sarà quello della sportiva VZ5 con motore da 390 CV, della quale non si conoscono ancora i prezzi.

Cupra Formentor, i prezzi dei nuovi allestimenti:

2.0 TSI 190 CV 4Drive Dsg: 36.050 euro
2.0 TSI 245 CV 4Drize Dsg VZ: 42.100 euro

2.0 TDI 150 CV: 33.100 euro
2.0 TDI 150 CV 4Drive Dsg: 37.000 euro