La Citroën ha aperto gli ordini per la Ami, la due posti elettrica pensata appositamente per muoversi in città. La vettura, le cui consegne inizieranno ad aprile, punta tutto sulla personalizzazione e sulla facilità d’uso, offrendo diverse soluzioni per il leasing.

Quattro versioni. La gamma del quadriciclo leggero a batteria si articola su quattro versioni: la Ami Ami, la My Ami Pack, la My Ami Pop e la My Ami Vibe. Per tutte, il colore esterno è il blu, ma la carrozzeria può essere personalizzata grazie ad adesivi colorati. L’allestimento entry-level include i fari a Led, il tetto panoramico di vetro, gli interni rivestiti di tessuto nero, una presa usb e il riscaldamento. La versione My Ami Pack, invece, è disponibile con quattro kit di personalizzazione, ognuno caratterizzato da elementi decorativi di una tinta specifica: My Ami Grey, My Ami Blue, My Ami Orange, My Ami Khaki. In questi pacchetti sono presenti diversi accessori, come le reti contenitive, i tappetini, il vano portaoggetti sulla parte superiore della plancia, un gancio specifico per borsa sul lato del passeggero, il supporto per lo smartphone e la possibilità di connettere il dispositivo alla vettura attraverso l’app My Citroën, in modo da visualizzare informazioni come l’autonomia e lo stato di ricarica. L’abitacolo, inoltre, vanta alcuni dettagli dello stesso colore dei copricerchi e delle modanature posteriori.

Le My Ami Pop e Vibe. Le ultime due varianti sono evoluzioni dell’allestimento My Ami Pack. La My Ami Pop, infatti, include tutte le personalizzazioni della My Ami Orange e aggiunge delle decorazioni sotto porta arancioni, i coprifari posteriori con bordo nero, la mascherina, i paraurti anteriori, quelli posteriori e lo spoiler neri. La My Ami Vibe, invece, ricalca la dotazione della My Ami Grey offrendo in più alcuni elementi in colore nero: le barre al tetto, i passaruota, alcune decorazioni sulle portiere, i bordi dei coprifari posteriori, la mascherina e i paraurti.

In leasing a 19,99 euro al mese. La Ami, che può essere acquistata anche online, è disponibile a partire da 7.200 euro ma, grazie all’ecobonus statale, in caso di rottamazione il prezzo scende a 5.108 euro. La Citroën, però, propone anche due offerte di leasing per la versione My Ami Pack, vincolate all’utilizzo degli incentivi: la prima, senza rottamazione, prevede 35 canoni mensili da 19,99 euro, con una prima rata di 2.144 euro, mentre la seconda, con rottamazione, prevede 35 canoni da 19,99 euro al mese, con la prima rata di 1.383 euro. Al termine del contratto è possibile scegliere se restituire la vettura o saldare l’importo residuo attraverso una maxirata. Inoltre è disponibile il contratto di manutenzione My Ami Care che include un servizio di assistenza, l’estensione della garanzia, il soccorso stradale anche in caso di batteria scarica, le operazioni di manutenzione ordinaria e la sostituzione delle parti usurate.