La BMW ha mostrato le prime immagini ufficiali della i4, fornendo solo pochi dettagli: la Casa svelerà più informazioni a ridosso del lancio commerciale, atteso per le prossime settimane.

Sarà anche M Performance. La i4 è un prodotto inedito per la gamma elettrica della Casa bavarese e non sostituisce nessun modello precedente. Il design è evidentemente legato a quello delle nuove Serie 4 e, con ogni probabilità, la carrozzeria sarà quella che troveremo poi sulla versione Gran Coupé con motori endotermici. La i4, invece, sarà solo elettrica e verrà declinata anche in una variante M Performance, aprendo così l’era delle sportive alla spina del marchio. 

530 CV e 590 km di autonomia. Per il momento non conosciamo tutti i dati tecnici, ma la BMW ha già confermato che sono previste più varianti del powertrain, con potenze fino a 530 CV e autonomia fino a 590 km. Le versioni di punta potranno toccare i 100 km/h da fermo in circa quattro secondi, ma per il momento non sappiamo se siano previste solo configurazioni a due motori oppure anche alcune meno potenti a trazione posteriore. Presto la Casa svelerà quali e quanti elementi saranno comuni con la Suv elettrica iX.

Accenti blu. Le immagini mettono in risalto gli accenti di colore blu, tipici dei modelli BMW i, applicati al doppio rene anteriore, alle fiancate e al diffusore posteriore, inoltre i cerchi di lega dal disegno aerodinamico ricordano la soluzione già adottata sulla iX3. Gli interni, invece, non sono ancora stati mostrati e dunque non sappiamo se saranno identici a quelli della Serie 4 oppure se offriranno spunti inediti ispirati alla iX.